Terremoto in Messico: il bilancio dei morti del sisma sale a 61

Il presidente messicano ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale.

Si è ulteriormente aggravato il bilancio delle vittime del terremoto in Messico: sono 61, secondo quanto reso noto dal presidente Enrique Pena Nieto, il quale ha precisato che del totale delle persone decedute, 45 hanno perso la vita a Oaxaca (delle quali 36 nella citta’ di Juchitan), 12 nel Chiapas e 4 a Tabasco.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com