Terremoti: sciame sismico sulla costa tirrenica in Sicilia

terremoto 26-08   001Terremoto oggi Sicilia, 26 Agosto 2014, scossa M 3.6 dati INGV – 26/08/2014 – Nel corso della notte di oggi, diverse scosse di terremoto sono state registrate in Sicilia, nella zona che si affaccia sul Mar Tirreno, con epicentro tra i comuni di Castel di Lucio, Mistretta, Motta d’Affemo, Pettineo, Reitano e Santo Stefano di Camastra. Le prime due scosse di terremoto della sequenza sismica di oggi, di M 3.6 ed M 3.3 della scala Richter, sono state avvertite anche nell’area di Palermo, anche se non sono giunte molte segnalazioni. Nessuna tra le scosse di terremoto di oggi ha causato danni, nonostante migliaia di persone sono scese in strada, e qualcuno ha preferito passare anche il resto della notte in auto, nel timore di nuove scosse di terremoto.
Il terremoto più intenso di questa sequenza sismica c’è stato alle ore 03:19 di oggi, di magnitudo 3.6 della scala Richter, ed ipocentro fissato da INGV ad una profondità di 9.4 chilometri.
Questo terremoto è stato sentito su parte della Sicilia settentrionale, con decine di segnalazioni sia da Palermo che da Enna e Caltanissetta.
Subito dopo, alle 03:20, nuovo terremoto, replica di magnitudo 3.3 della scala Richter con ipocentro a 10 chilometri di profondità. Altri due terremoti sono stati registrati nella notte di oggi: di magnitudo 2.4 alle ore 04:23, con ipocentro a 9.6 chilometri di profondità, e di magnitudo 2.8 Richter con ipocentro a 9.5 km, alle ore 05:02, sempre di oggi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com