Temperature in “deciso aumento”: il bollettino dell’aeronautica militare

MeteoamIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: la debole perturbazione che interessa le regioni centro-meridionali italiane si allontana dall’Italia, ma nel contempo un nuovo sistema perturbato si approssima all’arco alpino occidentale.
Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: residui annuvolamenti sull’arco alpino centro-orientale, Friuli-Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna settore est, daranno luogo a locali deboli precipitazioni in attenuazione, con tendenza ad ampie schiarite; sereno o velato sulle rimanenti aree ma con tendenza a nuovo rapido aumento della nuvolosita’ ad iniziare dall’arco alpino occidentale, in estensione dalla sera alle aree montuose della fascia alpina e prealpina con associate precipitazioni. Centro e Sardegna: sull’isola sereno o velato per nubi poco significative. Molto nuvoloso sulle regioni centrali con associate deboli precipitazioni sparse che nel corso della giornata insisteranno maggiormente a ridosso dei rilievi dell’alta Toscana attenuandosi altrove, lasciando il posto a maggiori schiarite seppur con velature per nubi alte stratiformi poco consistenti. Sud e Sicilia: parzialmente nuvoloso tra Molise, Puglia, Basilicata ed aree interne della Campania con locali deboli piogge al mattino, ma in attenuazione con ampie schiarite; sereno o velato altrove per nubi alte e sottili. Temperature: stazionarie le minime al nord, ed in deciso aumento al centro-sud; massime in aumento su tutta la penisola, specie al nordovest. Venti: deboli al nord con residui rinforzi da sudovest sulla Liguria, tendenti a rinforzare da est sudest sul settore adriatico; deboli o moderati da ovest sudovest al centro-sud, tendenti a sudest sull’Adriatico. Mari: molto mossi, localmente agitati il mar Ligure ed il Tirreno centro-settentrionale, in attenuazione; poco mossi o mossi tutti i rimanenti mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: molte nubi su gran parte delle regioni, in particolare sulle aree alpine e prealpine, dove saranno associate a rovesci sparsi in parziale estensione alle aree pianeggianti piu’ settentrionali. Nel corso della serata attenuazione della copertura nuvolosa ma con cielo ancora velato su Liguria ed Emilia Romagna. Centro e Sardegna: temporaneo transito di spesse velature al mattino e locali addensamenti ancora presenti a ridosso dei rilievi tra Toscana e settori settentrionali di Marche e Umbria, seguira’, poi, un cielo in prevalenza sereno o al piu’ poco nuvoloso. Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo con cielo sereno al piu’ poco nuvoloso per nubi alte e sottili. Temperature: minime stazionarie in lieve calo su est Sardegna e settori costieri di Marche ed Abruzzo, stazionarie sulle altre regioni centrali ed in generale lieve aumento sul resto della penisola; massime in calo al nord ed in generale aumento sulle altre aree. Venti: deboli settentrionali sulle aree ioniche, in prevalenza deboli meridionali sul resto della penisola con locali rinforzi su Liguria. Mari: mossi Tirreno e Ligure ma con moto ondoso in attenuazione, poco mossi gli altri mari.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com