Nubifragio nella notte, allagamenti e alberi caduti a Palermo

Nubifragio nella notte, allagamenti e alberi caduti a Palermo

allagamenti_palermo-535x300Un nuovo nubifragio si è abbattuto su Palermo nella notte provocando numerosi disagi. Allagamenti e alberi caduti: decine sono stati gli interventi per vigili del fuoco e vigili urbani. Diverse auto sono rimaste bloccate nella zona di Partanna-Mondello, dove le strade si sono completamente allagate. Stessa situazione in via Ugo La Malfa e in viale Regione Siciliana, poco prima dell’inizio della Palermo-Mazara del Vallo. I pompieri sono dovuti intervenire per liberare alcuni automobilisti rimasti intrappolati all’interno delle vetture. Acqua nei garage e negli scantinati anche a Villagrazia di Carini. E non sono mancati gli alberi caduti a causa del forte vento: in via Duca della Verdura, nella zona di viale Lazio, in viale Strasburgo e in via Imera.

Saranno ripristinati nel pomeriggio invece i collegamenti ferroviari tra Palermo e Catania interrotti a causa del maltempo. Per almeno due settimane i treni circoleranno con un aumento dei tempi di viaggio di circa 30 minuti dovendo percorrere, a scopo precauzionale, alcuni tratti di binario a velocità ridotta. “Il graduale ritorno alla piena funzionalità della linea – fanno sapere dalle Ferrovie – potrà avvenire entro metà novembre, in presenza di un sensibile miglioramento delle condizioni meteorologiche”.

PalermoToday

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com