Maltempo Campania: frammenti di roccia precipitano su una discoteca, un morto

news_32793_franaUn giovane i 27 anni di Mugnano (Napoli) e’ morto la scorsa notte a Marina di Camerota (Salerno) colpito alla testa da frammenti di roccia che si sono staccati da un costone durante un violento nubifragio. Il giovane – si apprende da fonti dei Carabinieri – si trovava in una discoteca all’aperto. L’incidente – si apprende dai Carabinieri – e’ avvenuto poco dopo mezzanotte. Il giovane si trovava nella discoteca all’aperto “Ciclope”, che si trova sotto un costone roccioso dal quale, durante un violento nubifragio, si sono staccati frammenti da un’altezza di circa 60 metri. Alcuni dei frammenti hanno colpito alla testa il giovane che e’ morto all’istante. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Sapri (Salerno) che stanno facendo le indagini per ricostruire con precisione quanto e’ accaduto. Il locale e’ stato posto sotto sequestro per ordine della Procura di Vallo della Lucania (Salerno).

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com