Maltempo, atterraggio d’emergenza per un volo Roma-Milano

C_4_articolo_2128862__ImageGallery__imageGalleryItem_12_imageAttimi di paura per 111 passeggeri di un volo RomaMilano. A causa del maltempo che si è abbattuto sulla Capitale, l’aereo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a Napoli. Alcuni passeggeri rientreranno a Roma in autobus, altri proseguiranno per Milanoe. L’atterraggio a causa di una grandinata forte in decollo. Il velivolo, durante il temporale, è stato colpito anche da un fulmine che lo ha centrato nella parte anteriore.
Il volo è l’AZ 2016 in partenza da Fiumicino e diretto a Milano Linate. L’aeroporto di Napoli è uno degli scali alternativi dove gli aerei possono atterrare quando a Fiumicino ci sono situazioni di maltempo eccezionali.

“Chicchi di grandine come palle da tennis” – Chicchi di grandine della grandezza di palline da tennis, uno scossone e un breve momento di spavento seguito dalle rassicurazioni da parte del personale dell’aereo: ecco cosa hanno raccontato i passeggeri una volta arrivati all’aeroporto di Linate. “Abbiamo sentito una forte scossa, un po’ come se ci fosse un vuoto, una grandinata sul tetto – hanno aggiunto Davide Stefano Olgiati e Mariagrazia Lacanea -. Il pilota ha detto che era grandine grossa come una pallina da tennis”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com