Influenza, quasi due milioni gli italiani a letto: raggiunto il picco

C_4_articolo_2159752_upiImageppContinua a crescere il numero di italiani contagiati da influenza, che ha raggiunto quota due milioni dall’inizio della stagione. E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino di Influnet, la rete di sorveglianza dell’Istituto superiore di sanità (Iss). “Probabilmente è stato raggiunto il picco stagionale”, si legge nel report. Il livello di incidenza in Italia è pari a 5,45 casi per mille assistiti, “inferiore a quello raggiunto in molte delle precedenti stagioni influenzali”.

I più colpiti sono i bambini al di sotto dei quattordici anni, tra i quali il numero di casi è aumentato maggiormente. Nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 17,69 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 13,83.

Il numero di casi stimati nell’ultima settimana è pari a circa 331mila, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 1.975.000 casi.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com