Indonesia, tsunami su spiagge: almeno 168 morti e 745 feriti

Almeno 168 persone sono morte ed altre 745 sono rimaste ferite a causa di uno tsunami che si è abbattuto sulle spiagge attorno allo Stretto della Sonda, che separa le isole indonesiane di Giava e Sumatra. Molti anche gli edifici danneggiati. Ci sarebbero anche 30 dispersi.
Con un muro d’acqua di circa 20 metri, lo tsunami ha danneggiando centinaia di costruzioni tra cui diversi alberghi. Secondo la stampa locale, l’onda anomala che ha colpito la zona potrebbe essere stata provocata da frane e smottamenti sottomarini innescati dalla recente eruzione del vulcano Krakatoa.

Tgcom

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com